Estate

Aggiornato il: ott 9

Dalla finestra

di camera mia,

vedo spazi

di cielo

cullarsi tra

verdeggianti

colli.

Il falco

pecchiaiolo

sorvola le

montagne,

e ne accarezza

i fianchi.

Poco distante,

la misteriosa

vita del bosco

prosegue

silenziosa.

Morbido è,

dondolarsi

dinanzi a tanta

quiete.


Olivi secolari

posano eleganti

sul

fondo vallata,

pionieri di

queste terre

antiche

e generose.

Rigogliosi

ciliegi e susini

donano

succulenti frutti,

il fico invece

sonnecchia

ancora un po' .


Osservo varie

specie animali

coesistere

pacificamente,

ricordandomi la

natura dei

legami

primordiali.

I cani

seguono

il gregge

al pascolo,

là dove i campi

si accavallano

l'un l'altro.

I gatti,

riposano

assopiti sotto

la chioma del

vecchio abete.


D'improvviso,

echeggia

In  lontananza

il campano della

grigio alpina,

la mandria

è diretta al

Pineto.

Un sole

cocente

affanna il mio

respiro

e

dentro casa

suona

leggera

una sinfonia,

è arrivata

l'estate.

58 visualizzazioni
  • White Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona

© 2020 by Sacha Tellini.